26.06.2015

Road to creativity

Il 26 giugno la città di Roma ospita “Road to creativity” un grande evento pubblico che vede come protagonista Stefan Sagmeister, uno dei più celebri artisti e designer del mondo, autore di alcune delle più conosciute e dirompenti campagne di comunicazione visiva degli ultimi vent’anni.
L’iniziativa, organizzata e promossa da RUFA, Rome University of Fine Arts, si svolge al Teatro Olimpico dalle 17.00 e consiste in un avvincente monologo interlocutorio, in cui Sagmeister, attraverso il racconto dei suoi più emblematici lavori e la spiegazione dei suoi linguaggi,

proporrà alcune riflessioni sul rapporto tra arte e comunicazione al giorno d’oggi, dispensando suggerimenti, lanciando provocazioni e suggestionando il pubblico con le sue formule dialettiche e con i suoi stimoli visuali.
Ma l’evento non finisce qui. Stefan Sagmister, infatti, coinvolto come presidente della giuria del RUFA Contest 2015, decreterà il vincitore della prima edizione del concorso rivolto a tutti gli studenti RUFA, uno dei Poli più innovativi della formazione in campo artistico e progettuale.

Register

Prenota qui il tuo posto

La partecipazione all’ evento è gratuita. Per iscriversi basterà inserire nome, cognome e indirizzo mail. Riceverete una mail a conferma dell’ avvenuta registrazione.

L'evento è sold out invia una mail con nome, cognome e numero di telefono a eventi@unirufa.it.
In caso di rinunce i posti saranno riassegnati in ordine di richiesta e sarete ricontattati.
Projects
Unfairly discarded
Selected Projects
Involved professors

The head of committee

Stefan Sagmeister

Austriaco, classe 1962, geniale ed eclettico. Le sue performance sono richiestissime. Nasce articolista per poi diventare, molto presto, uno dei più ingegnosi professionisti della comunicazione visiva, un vero artista.
Sagmeister oggi vive e lavora a New York, dove ha fondato lo studio Sagmeister & Walsh.
La sua ribalta è iniziata negli anni Novanta, quando, dopo aver studiato graphic design all’Università delle Arti Applicate di Vienna ed essersi specializzato grazie a un master al Pratt Institute di New York, viene assunto a 29 anni nell’agenzia Leo Burnett a di Hong Kong e, nel 1993, vola a New York e va a lavorare per sei mesi da Tibor Kalman. Tutte esperienze fondamentali per conoscere i “ferri del mestiere”. Quanto basta per mettersi in proprio.

E così nel 1994 apre la Sagmeister Inc. e comincia a inanellare una serie di progetti che lo hanno battezzato, nel tempo, come uno dei protagonisti della comunicazione creativa contemporanea, grazie al suo estro, alle sue intuizioni, al suo linguaggio dissacrante, commerciale e ironico, uniti alla spiccata sensibilità artistica.
La sua produzione, sin dagli inizi, è caratterizzata dalla capacità di toccare, attraverso il design, il cuore di chi osserva, di riuscire a emozionare, a sorprendere, a suggestionare. Una ricerca che lo ha portato a essere considerato non solo un abile imprenditore del “segno”, ma anche, alla stregua di grandi artisti, un interprete della contemporaneità.
Oggi Sagmeister prosegue con la sua attività di graphic designer, sempre ispirato dal suo metodo vincente, che sintetizza a modo suo: «Come convinco i miei clienti? Urlo, grido e prego».

Contest RUFA 2015

Things i have learned in my life so far

RUFA Rome University of Fine Arts promuove la prima edizione del RUFA Contest 2015, concorso di Visual Arts, Design e Tecnological Arts nato con l’intenzione di valorizzare, promuovere e sostenere gli studenti dell’ Accademia. Il Contest RUFA 2015 è un premio istituito allo scopo di determinare 25 finalisti e un vincitore attraverso una selezione operata da una giuria altamente qualificata. Per questa prima edizione è stato STEFAN SAGMEISTER, designer e artista tra i più noti e prorompenti della scena internazionale, a scegliere il concept su cui gli studenti sono stati chiamati a riflettere: Things I have learned in my life so far. Sarà lui stesso a decretare il vincitore del concorso durante il suo show a Roma il 26 giugno al Teatro Olimpico.

Jury

Una giuria qualificata, di cui faranno parte rappresentanti del mondo dell’arte, del cinema e del design, deciderà i 25 finalisti che parteciperanno ad una masterclass finale con Stefan Sagmeister che sarà chiamato a scegliere il vincitore.

/
Docente RUFA Cinema
Raffaele Simongini

Consiglio Accademico RUFA

/
MACRO
Costantino D'Orazio

Curatore MACRO

/
AIAP
Daniela Piscitelli

Presidente Aiap

/
MAXXI Arte
Anna Mattirolo

Direttore MAXXI Arte

/
Ascent Film
Matteo Rovere

Produttore Ascent Film

/
GNAM
Maria Giuseppina di Monte

Responsabile Ufficio Studi e Ricerche Galleria Nazionale d’Arte Moderna

/
Sky
Leonardo Mannella

Art director Sky

/
RUFA
Davide Dormino

Docente Rufa Arti Visive

Committee

Una commissione interna, composta dai qualificati docenti dell’Accademia, ha inizialmente selezionato i 50 migliori progetti sui 173 presentati dagli studenti.

/
Direttore RUFA
Fabio Mongelli

/
Visual design
Emanuele Cappelli

/
Fotografia
Alessandro Carpentieri

/
Scenografia
Vincenzo Caruso

/
Pittura e scultura
Emiliano Coletta

/
Pittura e scultura
Fabrizio Dell’Arno

/
Cinema
Fabio Mollo

/
Visual design
Mario Rullo

/
Design
Corrado Terzi

Special Awards

Oltre al vincitore del RUFA contest 2015, scelto da Stefan Sagmeister, il 26 giugno al teatro Olimpico saranno assegnati anche i premi speciali dai partner dell’iniziativa, tutti autorevoli brand che hanno sostenuto l’organizzazione fin dall’inizio. Si tratta di Luca De Gennaro, vicepresidente di Talent & Music di Mtv Italia, Manuel Saraca, speaker di Radio Centro Suono, Matteo Rovere, produttore cinematografico della Ascent Film, Daniela Piscitelli, presidente dell’ Aiap (Associazione Italiana Design della Comunicazione Visiva) Leonardo Mannella, art director Sky Arte e Guido Talarico, direttore ed editore di Insideart.

mtv
radio_centro_suono
ascent_film
aiap
inside_art
sky-arte

Projects

  • All
  • Visual
  • Art
  • Video
  • Photography
  • Scenography
  • Product
Projects
Unfairly discarded
Selected Projects
Involved professors

Staff

Chi siamo

Direzione generale – Fabio Mongelli
Strategia e coordinamento – Alessandro Mongelli
Direzione artistica – Emanuele Cappelli
Relazioni Esterne e Comunicazione – Elena Pagnotta e Alessandro Caruso (INSIDE ART)
Progetto Grafico – Guido Lombardo, Tommaso Salvatori e Gianluca Vicini
Copywriting – Alessandra Giacomelli
Musiche – Federico Landini
Presentatore Road to Creativity – Andrea Casta

Regia Road to Creativity – Mauro Stancati
Scenografia – Sara Stachezzini, Francesco Filosa, Marianna Maggiore, Giulia Polidori , Serena Iannotta, Sara Micarelli con il coordinamento di Stefania Conti e Alessandro Vergoz
Video Mapping – Sonja Felix e Jonathan Di Pietro con il coordinamento di Studio Aira
Segreteria organizzativa – Laura Campana
Realizzazioni video – Giulia Crivellaro con la supervisione di Pietro Ciccotti (mBanga studio)

Contact

RUFA – Rome University of Fine Arts

Via Benaco, 2 – 00199 – Roma Italy
Tel. +39 06 858 659 17
unirufa.it
contest@unirufa.it

Teatro Olimpico

Piazza Gentile da Fabriano 17 – 00196 – Roma Italy
Tel. +39 06 326 59 91
teatroolimpico.it

Copyright © RUFA - Rome University of Fine Arts